PH di Louis Poulsen: lampade e lampadari

La vostra selezione:   
30 risultato(i)
PH
Louis Poulsen
30 risultato(i)
Filtra per:
 su 1
72 h
€ 535,-
3 sett
€ 2.149,-
3 sett
€ 335,-
3 sett
€ 2.949,-
3 sett
€ 11.305,-
3 sett
€ 6.966,-
3 sett
€ 9.399,-
3 sett
€ 10.179,-
La vostra selezione:   
30 risultato(i)
PH
Louis Poulsen
30 risultato(i)
Filtra per:
 su 1

Louis Poulsen PH

Una leggendaria famiglia di lampade dalla penna di un'icona del design

Sostenitore del raffinato funzionalismo contemporaneo, la leggenda del design Poul Henningsen creò la serie PH per Louis Poulsen. Oggi, le sue lampade contano tra le opere di design più apprezzate al mondo.

La gamma di prodotti Louis Poulsen PH comprende esclusivi apparecchi d’illuminazione. A capo di questa serie si trova la lampada a sospensione, Louis Poulsen PH 5, realizzata in alluminio pregiato. Questa sospensione fu creata nel 1958 e divenne rapidamente negli anni successivi un'icona del design danese. Grazie al sistema di paralumi multipli, distribuisce nell’ambiente una luce assolutamente anabbagliante. Inoltre, la sospensione, PH 5, genera uno speciale effetto luminoso, quando il paralume superiore, a forma di tromba, illumina sia se stessa che lo spazio circostante in modo affascinante: la luce diffusa e diretta verso il basso viene riflessa orizzontalmente. I riflettori inferiori sono di colore rosso, producendo una piacevole luce calda. Così, la sospensione, Louis Poulsen PH 5, genera un’accogliente illuminazione d’accento su tavoli da pranzo, immergendo la cucina ovvero la sala da pranzo in un ambiente suggestivo. L’apparecchio è stato oggetto di riedizioni speciali, in particolare la Louis Poulsen PH 50, che si presenta in differenti colori ancora più attraenti.

La Louis Poulsen PH 3/2 Academy splende in modo maestoso. Realizzata in vetro opalino soffiato e ottone cromato lucido, anche questa leggenda dello stile distribuisce la luce in modo sorprendente che viene riflessa dai vari paralumi, illuminando la stanza senza abbagliamento. Gli appassionati di design apprezzano, soprattutto, la forma dei paralumi, che s’ispira ad una spirale logaritmica, al cui centro si trova la lampadina. Una stravaganza difficile da battere: la Louis Poulsen PH Artichoke - fiore all'occhiello di Poul Henningsen. Il corpo è formato da dodici archi in acciaio in ognuno dei quali si trovano 6 lamine di rame posizionate in maniera sfalsata. In questo modo, le 72 foglie formano una struttura complessiva armoniosa, che scherma la fonte di luce e permette di visionare l’apparecchio da qualsiasi angolo. Risultato di questo sistema ingegnoso: la luce diretta della fonte luminosa si riflette solo sulla parte interna bianca delle foglie di rame, creando vivaci giochi di luce e ombre. Da qui si riflette sui lati esterni delle foglie, generando a sua volta straordinari effetti luminosi, gli stessi che troviamo anche nella Louis Poulsen PH 3/2 Academy. La Louis Poulsen PH Artichoken, conosciuta anche con il nome tedesco di "Zapfen", a causa della sua forma che evoca un "carciofo", fu originariamente progettata per il ristorante Langelinie Pavillonen di Copenhagen, dove questa lampada a sospensione fa ancora oggi parte del suo arredamento.

L’aspetto caratteristico dei paralumi, che sembrano sovrapporsi in modo fluente, ha influenzato il design di altre lampade. La lampada da tavolo, Louis Poulsen PH 3/2, saprà mettere efficacemente in scena credenze o cassettiere in soggiorno, un tavolino basso in salotto o ancora un comodino in camera da letto. In tal modo, questa lampada da tavolo pone, con la sua luce direzionale, accenti su complementi d’arredo, conferendo all’ambiente uno stile più sofisticato. La lampada da terra, Louis Poulsen PH 4½ - 3½ Glas, diffonde una morbida luce d’ambiente. Inoltre, l’apparecchio conquista immediatamente lo spettatore con la sua delicata estetica: una raffinata combinazione in cromato lucido di vetro opalino soffiato, ottone filato e pregiato acciaio.

La lampada da parete, Louis Poulsen PH 3-2½, con la sua superficie in metallo verniciato a polvere nera, risulta non meno rappresentativa degli altri prodotti della serie. Trae la sua particolarità dal fatto che può essere impiegata anche all’aperto, grazie alla classe di protezione IP44. A proposito di apparecchi da esterno: il paletto luminoso, Louis Poulsen PH 3-2½, sfoggia tutte le sue potenzialità quando installato all’aria aperta. Esso illumina efficacemente giardini, balconi, terrazze, vialetti d’accesso e zone carrabili. Inoltre, questa lampada da esterno pone un segno imponente nell’ambiente, essendo numerata individualmente e realizzata con materiali di alta qualità come l'acciaio inossidabile e il rame. Light11 spedisce la lampada con lo zoccolo di fissaggio, in modo che sia possibile l'installazione su una superficie solida (per esempio su cemento).

Ulteriori informazioni sul designer: Poul Henningsen, figlio della famosa attrice danese Agnes Henningsen, nasce il 9 settembre 1894 a Ordrup, in Danimarca. Poul Henningsen fu considerato fino alla sua morte, avvenuta nel 1967, uno dei più importanti designer e critici della cultura danese. Le sue opere furono già ammirate negli anni ’30 in molti edifici dello stile Bauhaus. La prima lampada PH fu progettata nel 1926 ed è stata, anche a quell’epoca, prodotta da Louis Poulsen. Poul Henningsen ha poi proseguito con la progettazione di lampade dal carattere innovativo e versatile. La serie PH si basa su un calcolo preciso dell’incidenza della luce ed è stata progettata fin dai suoi esordi in modo da poter essere prodotta poi in serie.
Torna su