terminus

Artemide

Artemide – Lampade leggendarie "Made in Italy"

Artemide è uno dei principali produttori mondiali di apparecchi d'illuminazione. Fondata nel 1960 da Ernesto Gismondi e Sergio Mazza, la filosofia aziendale ruota attorno allo slogan "The Human Light" e mira a soddisfare i bisogni umani e migliorare la qualità della vita. Oggi, le lampade Artemide sono sinonimo di innovazione e raffinatezza tecnologica, dove l'eleganza e lo stile sono mantenuti. Con lampade come l'Artemide Tolomeo Tavolo o Tizio, il marchio italiano del lusso ha dato vita a classici senza tempo che continuano a ispirare ed emozionare come decenni fa.

Vedi tutte le lampade di Artemide

I nostri consigli



Tolomeo

Artemide Tolomeo: Scopri la collezione di lampade più famosa al mondo con light11


Sono sicuro che tu abbia mai visto una delle lampade più famose di Artemide. In innumerevoli film, serie e produzioni audiovisive, questa collezione iconica di lampade appare spesso sugli schermi di tutto il mondo. La lampada da tavolo Tolomeo Tavolo della leggenda del design Michele De Lucchi ha festeggiato i suoi 30 anni nel 2017. Nel corso della sua storia, questa lampada da scrivania è stata prodotta in versioni più piccole come la Tolomeo Micro e la Tolomeo Mini con cui Artemide si propone di adattarsi alle esigenze dell'utente. Per lo stesso motivo, oggi abbiamo il modello Tolomeo Parete, che trasporta la funzionalità delle lampade da tavolo alle pareti della nostra casa.
Tra gli apparecchi da terra, Artemide ha lanciato anche la collezione Tolomeo Mega Terra, un grande successo che diventa protagonista di ogni ambiente e fonde perfettamente elementi classici e moderni. Gli amanti del libro troveranno il loro migliore alleato nella flessibilità del grande Tolomeo Terra o Tolomeo Lettura. Con la serie Tolomeo LED, Artemide presenta i suoi classici, questa volta dotati di una tecnologia LED contemporanea ad alte prestazioni.


Disegni stravaganti di Artemide

Straordinarie creazioni di famosi designer per Artemide


Artemide non scommette solo sull'estetica e la funzionalità nei loro progetti progettati per soddisfare le esigenze delle persone. Il marchio collabora con importanti designer per dare vita ad opere sofisticate che fanno parte del portafoglio dell'azienda italiana di lusso. Pirce di Giuseppe Maurizio Scutellà, per esempio, allegorizza gli anelli di Saturno; Mercury di Ross Lovegrove sembra composto da gocce di mercurio che galleggiano nell'aria. L'Artemide LED Netcreata da Michele De Lucchi, ci ricorda un ramo d'alloro sovradimensionato e pieno di poesia.
L'Artemide Skydro, da parte sua, aggiunge un pizzico di stravaganza all'interno simulando gigantesche gocce d'acqua incastonate nel soffitto. Questa preziosità crea affascinanti riflessi che forniscono un'illuminazione generale che raggiunge delicatamente ogni angolo. La Calipso di Neil Poulton, come se fosse un immenso favo, si impegna fin dal primo momento, così come Ameluna, un progetto congiunto di Artemide e Mercedes-Benz che inganna l'occhio emulando una creatura esotica dell'oceano.


Classici senza tempo di Artemide

Lampade Artemide che non passano di moda


Per decenni, molte delle lampade Artemide si sono affermate come classici senza tempo che passano di generazione in generazione. In questo modo, tutti infondono un pizzico di storia nel loro design, cosa che è sempre apprezzata nel settore dell'interior design. La Artemide Tizio del 1972 è considerata la prima lampada a bassa tensione e continua a stupire l'utente con il suo braccio orientabile che viene mantenuto in equilibrio tramite contrappesi. Il Melampo è un classico moderno che porta il sorriso con il suo paralume satinato mentre l'Artemide Miconos ottiene lo stesso effetto utilizzando un diffusore sferico in vetro soffiato a mano.
Un altro dei successi immortali del brand è la lampada a sospensione Nur, un pezzo che irradia una presenza maestosa con il suo voluminoso riflettore a cupola. L'Artemide Ilio, basato sulla semplice geometria di un cilindro, invia luce verso il soffitto incarnando il più puro minimalismo. Altri modelli perenni di Artemide si trovano nella sezione Masters' Pieces.


Lampade in vetro soffiato a mano di Artemide

L'arte della soffiatura del vetro di Murano per le lampade Artemide


Una delle caratteristiche di molte lampade Artemide è l'incorporazione del vetro soffiato. Meteorite , per cominciare, adotta l'aspetto di una roccia spaziale in vetro di Murano lavorato a mano. Come questo, anche il vetro della serie Onfale nasce nelle storiche manifatture della mitica isola di Venezia e ci viene presentato con un corpo interamente in vetro opalino soffiato con dettaglio trasparente sul bordo inferiore del diffusore. L'Artemide nh1217 deve la morbidezza della sua luce anche al vetro bianco e soffiato che contrasta meravigliosamente con la base o il supporto in ottone.
La finitura setosa e lucida ottenuta attraverso l'uso di sali opalini conferisce alla Logico un aspetto velato che lo fa innamorare. Nella lampada Artemide Castore, il paralume in vetro soffiato e la resina termoplastica formano un connubio perfetto che emana calma e armonia. Come se fosse una vetrina, l'Empatia è un altro dei capolavori del vetro veneziano che, in questo caso, mostra il suo interessante interno.


Vedi tutte le lampade di Artemide
Torna su